Liceo Scientifico Statale A. Righi

Liceo Scientifico Statale A. Righi -

COGESTIONE 3,4,5 FEBBRAIO 2016

Repubblica.it

Roma, cogestione al Righi: tre giorni di creatività e cultura

Dal 3 al 5 febbraio la didattica curricolare verrà sospesa. Gli studenti iscritti al Liceo devono iscriversi ai corsi e frequentare dalle ore 8.00 alle ore 14.00

Programma e prenotazioni sul sito www.prenotazioni.studentirighi.it

Circ. 189_Cogestione

Venerdì 5 febbraio 2016

ore 14:15

 

Oggi, alla fine dei tre giorni di attività di cogestione sento di dover fare un bilancio.  Se sguardo esterno e risonanza mediatica  spesso manifestano  stupore, ammirazione  e curiosità nei confronti di  una didattica che ha assunto  tratti e modalità fuori dalla routine, il mio punto di vista, veicolato dall’avere vissuto, insieme a tutte le componenti del liceo, questi giorni intensi coglie sfumature che solo chi lavora quotidianamente nella scuola può percepire.

 

Sento di ringraziare tutti i docenti  che si sono resi disponibili a una partecipazione didattica  che li ha coinvolti, spesso,  anche fuori dall’orario di servizio. Solo la capacità di essere flessibili, l’alta professionalità, la serietà, la preparazione e l’affezione al  proprio lavoro hanno creato un clima di collaborazione e di creatività didattica.

 

Un grazie particolare a tutti gli studenti, a chi si è adoperato  con passione ed entusiasmo , a chi ha trascorso notti insonni per portare a termine una sfida con se stessi, a chi ha voluto misurarsi con le proprie capacità , i saperi  maturati , le conoscenze , le diverse esperienze.  Hanno organizzato queste giornate  dimostrando  sensibilità culturale, interessi che spaziano ovunque, attenzione a temi scottanti, curiosità storica, scientifica e , soprattutto, condivisione, capacità di lavorare insieme, rispetto dell’ambiente.

 

Ringrazio genitori,  ex studenti, intellettuali, artisti, politici ed esperti dei vari settori che, con la loro presenza, hanno contribuito ad arricchire le attività.

 

Se tra le finalità della scuola l’acquisizione  delle competenze di cittadinanza attiva, del senso di responsabilità sono obiettivo primario,  questo lo hanno dimostrato.

 

Quando  mi hanno mostrato il blog della cogestione, il sito delle iscrizioni , il programma di  monitoraggio delle attività e dei corsi, non ho potuto fare altro che complimentarmi con loro e con i docenti senza i quali, non avremmo raggiunto tali risultati.

 

Questi gli studenti di oggi. I nostri studenti, quelli che la scuola , i docenti, le famiglie vorrebbero sempre migliori, preparati, forti , determinati e  progettuali.

 

I nostri, quelli del Liceo Righi, mi hanno ancora stupita. E se lo stupore è una qualità che ci rende sempre giovani, allora posso dire di esserlo ancora grazie a loro.

Monica Galloni